lunedì 12 marzo 2012

La triglia in salsa di liquirizia

Lericette di Luigi Ferraro:
La triglia era già conosciuta nell'antichità sia dai Greci che dai Romani, ma questi ultimi in modo particolare ne cercavano le carni, perché molto pregiate. Presente in tutto il Mediterraneo, è un pesce semigrasso molto digeribile, molto gradito ed è per questo che io lo propongo sempre ai miei clienti. Del resto proponendo una cucina creativa mediterranea cerco sempre anche di proporre piatti dal giusto apporto calorico e valore nutrizionale, mi piace proporre sapori delicati e caratteristici facendo anche abbinamenti particolari, come in questo caso con la liquirizia, di cui la Calabria può vantare una secolare tradizione nella produzione.